Dove Comprare un Montascale a Milano

Abbiamo deciso di intitolare questa guida con il nome dove comprare un montascale a Milano perché discuteremo di quali sono le migliori soluzioni di montascale e servoscala per chi deve effettuare un acquisto e si sta informando sui costi nella città di Milano e nella sua provincia.

Milano è il capoluogo della Lombardia ed è tra le città più grandi e famose d’Italia. Allo stesso modo è tra le più popolose e pertanto i servizi offerti sia in città che in provincia non mancano. Diciamo ciò per riferirci ai negozi di montascale che in questa città di certo non mancano. Ma vediamo meglio quali sono le possibilità d’acquisto di questo prodotto.

 

Servoscala o Montascale?

Alcuni ci hanno chiesto quali siano le differenze tra il primo ed il secondo. In realtà si tratta di due categorie dove l’una comprende l’altra. La categoria dei montascale è molto ampia e comprende sia quelli fissi, cioè quelli che materialmente vengono installati lungo la scalinata, che vengono chiamati anche con il nome di servoscala e quelli portatili che in genere vengono denominati semplicemente montascale. Tra i modelli portatili il più famoso e conosciuto è sicuramente il montascale cingolato.

 

Montascale Milano a Pedana

Se parliamo di servoscala, quindi come già detto sul sito www.prezzimontascale.eu dei modelli fissi installati lungo la parete della struttura, troviamo i modelli dotati di pedane e quelli dotati di poltroncina. I modelli a pedana sono un po’ più spartani, vengono solitamente utilizzati nei luoghi aperti e nei condomini. La loro praticità consente infatti di essere la scelta migliore anche per gli uffici ed i locali pubblici o quelli aperti al pubblico. Il loro funzionamento prevede che il trasportato salga sulla pedana, venga messo in sicurezza e successivamente la pedana si muoverà portandolo all’altezza desiderata. Si tratta quindi di una sorta di ascensore che si preoccuperà di trasportare l’anziano o il disabile da un livello ad un altro. La comodità del montascale a pedana sta nel fatto che il trasportato se deambula con una sedia a rotelle potrà salire sopra la piattaforma con annessa carrozzina.

 

Servoscala Milano a Poltrona

I modelli dotati di poltrona (chiamata spesso poltroncina date le sue dimensioni minute), sono gradevoli alla vista e presentano una buona soluzione per chi ama il confort. Si tratta di modelli usati quasi esclusivamente all’interno di un’abitazione e quindi sono le soluzioni ideale per chi ha una casa disposta su più livelli. Le poltrone sono dei veri e propri piccoli divani monoposto e al momento dell’acquisto diverse case produttrici consentono al cliente di personalizzare quello che potrebbe divenire, oltre che un’ovvia comodità, un bel complemento d’arredo.

 

Montascale dotato di cingoli

I montascale cingolati vengono utilizzati da coloro che si spostano su una sedia a rotelle e che necessitano di un prodotto che li accompagni e gli faciliti il cammino durante l’attraversamento di luoghi poco idonei alla propria disabilità. Basti pensare a tutti quei luoghi che sono su un livello diverso dal pian terreno e non presentano un apposito scivolo per disabili. O basterà pensare più semplicemente alla persona su sedia a rotelle che desidera andare a trovare un parente che abita in una palazzina al primo piano e non vi è un ascensore o questo è presente ma non è abbastanza grande per contenere la carrozzina. I problemi sono molti più di quelli che si possa immaginare e talvolta disporre di un montascale cingolato significa avere tanti problemi in meno e vivere la propria vita con un po’ di dignità nonostante le avversità disposte da una disabilità di questo tipo.

 

Contributi economici dello Stato e Normativa Montascale

Anche per chi decide di comprare un servoscala o un montascale cingolato nella città o nella provincia di Milano esiste la possibilità di godere dei contributi economici messi a disposizione dello Stato Italiano per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Si tratta di una sorta di aiuto economico per chi è in difficoltà e che viene assegnato a tutti coloro che dimostrano di avere bisogno di un prodotto di questo tipo tramite certificato medico. La normativa di riferimento è la Legge 13 del 1989, i contributi sono limitati e vengono assegnati sino ad esaurimento degli stessi. Non si potrà usufruirne se si acquista un prodotto usato.