Le Linee Hot Aiutano a Combattere la Solitudine

Il telefono erotico non è da considerare solo come uno sfogo sessuale per l’interlocutore. Il telefono erotico va inteso anche come un sostegno psicologico, una sorta di aiuto per quei soggetti che non hanno voglia di sentirsi solo e che cercano, dall’altra parte del telefono, qualcuno disposto ad ascoltarli, non solo per le proprie fantasie erotiche.

Per alcuni tale affermazione potrebbe sembrare alquanto bizzarra ed invece diversi studi dimostrano che una delle prime motivazioni per cui un uomo decide di chiamare una linea hard per adulti è proprio per non sentirsi solo.

L’equilibrio di una persona si basa per la maggiore sui rapporti con le altre persone, in maniera particolare con i soggetti del sesso opposto. Sono tante le situazioni dove un soggetto potrebbe sentirsi solo ed avere il bisogno di superare tale periodo di solitudine. Immaginiamo, per esempio, una persona che è stata appena lasciata dal proprio partner o ad una persona che da tanto tempo è alla ricerca di una compagna ma tale ricerca è sempre stata vana. Situazioni del genere possono accadere a chiunque. Cosa fare in questi casi? Alcune persone sono fortunate, sono circondate da amici e parenti pronti a risollevare il proprio morale, altre persone invece non hanno il piacere di passare giornate in compagnia con amici e soffrono quindi dei momenti di solitudine. Queste sono solo alcune delle principali motivazioni per cui un soggetto decide di chiamare una linea erotica.

Chiamare delle ragazze tramite un numero erotico non deve essere inteso solo come uno sfogo sessuale ma anche come un avvicinarsi ad un’altra persona per avere una sorta di contatto, anche se solo in via verbale e telefonica. Se il bisogno fosse solo sessuale, dicono gli esperti, la persona potrebbe sfogare i propri bisogni erotici facilmente sul web dove non per nulla difficile trovare un video per adulti.

Esiste poi la possibilità di sfogarsi liberamente senza essere giudicati dall’attuale società. Basti pensare, per esempio, che a tante persone piace dominare in un rapporto sessuale e che a tante altre piace invece farsi dominare. A tal proposito sono state ideate, ed esistono infatti da tanti anni, delle apposite linee erotiche, delle linee hot BDSM con padrone virtuali dove chi telefona può trovare una “padrona” da accontentare.

Si è spesso parlato, soprattutto in passato, della legalità delle linee erotiche. In Italia chiamare una hot line, così come lavorare per una linea erotica, è completamente legale in quanto gli interlocutori non si incontrano e non hanno, tra loro, alcun tipo di rapporto sessuale.

Ricollegandoci al discorso iniziale, relativo alla solitudine, è da ricordare inoltre che un numero del genere può essere chiamato non solo per soddisfare i propri piaceri sessuali ma anche solo per il piacere di parlare con una ragazza con la quale si potrà stabilire un rapporto di complicità anche per esporre le proprie confidenze che magari, a causa del pudore, potrebbero essere giudicate male dalla nostra società.

Quanto costa parlare, come per il caso in questione, con una padrona virtuale? I prezzi, al contrario di quanto si possa pensare, non sono più alti come un tempo. Il prezzo medio di una chiamata, spese di scatto alla risposta incluse, difficilmente arriva a superare i cinque euro.