Consigli Alimentari per Dimagrire

Quando si decide di dimagrire, si pensa subito ad una dieta ferrea da seguire, ci si iscrive in palestra o meglio ancora in piscina e si cerca di seguire il tutto con molto impegno. Non sempre però si riesce ad ottenere il risultato tanto desiderato. E non sempre è necessario seguire una ferrea dieta per dimagrire.

Se il peso che intendiamo perdere non è eccessivo possiamo semplicemente prendere delle piccole accortezze sulla nostra alimentazione e sulle nostre abitudini che, a lungo andare, ci porteranno ad ottenere dei buoni risultati e ci aiuteranno a restare in forma.

Se ad esempio ami il cioccolato e non riesci proprio a farne a meno, dovresti provare il cioccolato fondente al 85%. In questo tipo di cioccolato è presente meno zucchero e di conseguenza, quando mangiato, il nostro corpo assimilerà meno zuccheri.

Vediamo ora altri consigli benessere sul consumo dell’insalata e del pane. Quando sei a pranzo, arricchisci il tuo piatto con una buona insalata. Mangiarla ti aiuterà a saziarti prima in quanto è molto voluminosa. Un’insalata apporterà tante buone vitamine e poche calorie.

Se hai deciso di eliminare il pane perchè sentiamo sempre dire che il pane fa ingrassare, puoi benissimo eliminarlo dalla tua tavola, a patto però che questo non venga poi sostituito da uno spuntino pomeridiano. Piuttosto potresti abbandonare l’idea di utilizzare il pane di grano e comprare del pane integrale fatto con farina di cereali.

Il tuo problema è la pancia gonfia? Credi di immagazzinare troppi grassi sui glutei? Per evitare che accadano questi spiacevoli inconvenienti dovrai semplicemente eliminare dalla cena tutti gli alimenti che contengono l’amido, e magari dovresti fare a meno anche della frutta di sera che invece andrebbe consumata, anche in grandi quantità, durante il resto della giornata.

Uno degli alimenti che ti aiuterà a star bene e a sentirti in forma potrai trovarlo tra la frutta secca: le mandorle. Le mandorle hanno un grande apporto nutrizionale, lasciano facilmente un senso di sazietà e possono benissimo sostituire i biscotti o i pasticcini.

E’ ovvio che i dolci andranno limitati nel loro consumo e, possibilmente andrebbero completamente eliminati a cena. Ma non sono solo i dolci a poter creare problemi di sera, a loro si associano anche i formaggi che, vanno bene a pranzo ma, andrebbero evitati a cena.

Alcuni credono che saltare la colazione possa essere una scaltra mossa. Sbagliato, saltare la prima colazione comporta, in quasi tutte le persone, una voglia matta di mangiare uno spuntino poco salutare prima del pranzo. Mai saltare la colazione quindi, e questo sarà da tenere sempre bene a mente.